Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2020

Tasse in Finlandia

Hai anche bisogno di pagare le tasse in Finlandia, se non sei un cittadino di questo paese? In realtà, non dipende dal fatto che tu abbia un passaporto finlandese, ma da dove proviene la fonte delle tue entrate. Ad esempio, se vivi a Suomi, ma allo stesso tempo sviluppi progetti di design per l'ufficio di architettura di Petersburg, non devi pagare nulla, perché l'organizzazione per la quale lavori si trova in Russia. E viceversa, se non sei andato da nessuna parte, ma, ad esempio, consigli le aziende finlandesi su varie questioni, dovrai pagare la tassa.

Per i non residenti (cioè quelli che spendono in Finlandia meno di 6 mesi all'anno), è del 35% indipendentemente dall'ammontare dei guadagni. Se sei un "residente a pieno titolo" di Suomi e sei un dipendente, l'aliquota dell'imposta sul reddito può essere dal 6,5 al 48%.

Quanto dipenderà dal tuo livello di reddito, stato civile, numero di figli, area dell'appartamento o casa in cui vivi e molti altri fattori. L'imposta sugli utili varia dal 26% al 28%, dai dividendi ricevuti - 28%, dall'affitto di alloggi in affitto - al 30%.

Maggiori informazioni sulle tasse in Finlandia sono disponibili qui: www.tax.fi

Soldi in anticipo

In Russia, con il pagamento delle tasse non può correre. Il conto economico dell'anno precedente può essere presentato fino alla fine di aprile di quello successivo e l'importo richiesto deve essere versato solo all'inizio di agosto.

In Finlandia, tutto è esattamente l'opposto: qui le tasse devono essere pagate non dopo il fatto, ma in anticipo. Ad esempio, se si prevede di guadagnare reddito in Suomi nel 2014, è necessario pagare le tasse fino al 31 dicembre 2013.

Come calcolare l'importo richiesto? Se sei un dipendente, non c'è nulla di cui preoccuparsi: il tuo datore di lavoro pagherà le tasse, e tutti i 12 mesi riceverai uno stipendio meno questo importo. Ma se sei un imprenditore privato o affitterai un appartamento, dovrai farlo da solo.

Come sapere in anticipo quanto pagare? Basta stimare quanto guadagnerai nel prossimo anno (ad esempio, in base al reddito di aziende o locatori simili) e pagherai l'importo appropriato della tassa. Alla fine dell'anno presenterai una dichiarazione che indicherà tutte le entrate e le spese e, se necessario, ti verrà restituito il pagamento in eccesso. Ma se hai guadagnato più di un anno, dovrai pagare un extra.

Imposta immobiliare

Se hai una casa in Finlandia, dovrai pagare non una, ma diverse tasse di proprietà. Il primo di essi viene pagato al momento dell'acquisto e ammonta al 2% del valore dell'appartamento e al 4% del valore della casa. Dopo di ciò, devi pagare lo 0,5-1% del costo della casa ogni anno. Quanto esattamente, determina il comune, dove il tuo "tetto sopra la tua testa". E se a un certo punto decidi di vendere la tua proprietà, dovrai pagare fino al 28% del reddito ricevuto (cioè la differenza tra i prezzi di acquisto e di vendita).

Maggiori informazioni sulle tasse di proprietà in Finlandia possono essere trovate qui: www.vero.fi.

Punizione per i debitori morosi

E cosa succederà se non paghi le tasse? In questa situazione, le autorità fiscali finlandesi seguono di solito la regola chiamata "addio per la prima volta". Ciò significa che se si scopre che l'impresa o l'imprenditore individuale non ha pagato le tasse, viene prima ricordato di ciò e quindi agire.

Le sanzioni sono diverse. Ad esempio, quando si scopre che una persona è stata registrata come disoccupata, ma allo stesso tempo ha segretamente lavorato part-time in privato, gli è stato spesso negato semplicemente dei benefici. Se, tuttavia, si scopre che un'impresa di successo per molti anni non ha pagato enormi somme di tasse, il caso per i suoi proprietari e dirigenti può finire in prigione.

Guarda il video: Tasse Danesi (Febbraio 2020).

Loading...

Lascia Il Tuo Commento